Asfalto – un rifiuto inerte in Svizzera e in Italia

geologia-ambientale-desio-3

 

E’ interessante osservare la differenza riguardo il trattamento dell’asfalto tra Svizzera e Italia:

Español: Fotografía de asfalto
Asfalto usato per il rivestimento del manto stradale

Qui in Svizzera l’asfalto “(fresatura e demolizione di rivestimenti stradali);” é considerato materiale edile inerte e quindi si puo’ buttare via in discarica senza problemi mi pare di aver capito “possono essere depositati senza ulteriore
trattamento in una discarica per materiali inerti.”

Rifiuti edili inerti
I rifiuti edili inerti sono rifiuti che possono essere depositati senza ulteriore
trattamento in una discarica per materiali inerti.
Questo tipo di rifiuto è suddiviso in quattro gruppi principali:

  • asfalto (fresatura e demolizione di rivestimenti stradali);

• materiale di demolizione stradale (ghiaia e strati legati idraulicamente
contenenti, in piccole quantità, materiale terroso inorganico, selci, pietre
o porfidi di lastricature, selciati o bordure, oppure calcestruzzo);
• calcestruzzo (cemento armato e non);
• materiale di demolizione misto (frazioni di conglomerato minerale
di parti massicce di costruzioni come calcestruzzo, opere di muratura
in cotto, in mattoni silicocalcari o pietre naturali, provenienti
in particolare dalla demolizione pianificata).

(fonte: Piano Gestione Rifiuti Canton Ticino, Svizzera)

Ma per essere piu’ precisi, nel testo della legge federale sui rifiuti  si legge

“i rifiuti non devono contenere asfalto di demolizione con un tenore di

idrocarburi aromatici policiclici (PAH) superiore a 250 mg al kg;”
(per valori superiori, l’asfalto é considerato una sostanza reattiva)


Ma com’é in Italia? Francesco Nicolodi mi dice:

Italia
Italia (Photo credit: Shht!)

“In Italia solo la demolizione è considerata inerte, mentre il fresato è considerato pericoloso. Però noi l’asfalto lo avviamo al 95 % al riciclaggio, e solo sui piccoli lavori diventa rifiuto da discarica…In Italia si parla di IPA e non di PAH; comunque i valori di tolleranza sono simili”

Il problema della definizione e della gestione dell’asfalto, o meglio, del fresato d’asfalto sembra comunque complesso:

“…Conosciuto come materiale da scarifica stradale, costituito in parte da inerti ed in parte da bitume, accende continue diatribe sulla relativa qualificazione giuridica: rifiuto o sottoprodotto?” (fonte: ambiente.it)

Per ragguagli e informazioni generali sulla gestione dei rifiuti in Svizzera, si consiglia anche il sito rifiuti.ch

sito informativo svizzero sulla gestione dei rifiuti

 

Ecco l’UFAM, l’Ufficio Federale dell’Ambiente di Berna: la pagina sui rifiuti.

Enhanced by Zemanta
UFAM, uffico Federale Ambinte, rifiuti

Author: sandro

Geologo, Idrogeologo.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s