Dove va il mondo dell’agricoltura

Riporto e traduco il contenuto di una pubblicazione recente che illustra e chiarisce la situazione mondiale dell’agricoltura. Ad opera di autori francesi, paese che si contraddistingue per questo genere di analisi a divulgazione generale nel mondo francofone (vedi ad esempio gli ottimi quaderni di “Le monde diplomatique”).

L’agricoltura, l’alimentazione e il mondo rurale sono al centro delle principali questioni geostrategiche e sociali. La produzione e l’alimentazione determinano le dinamiche della sicurezza collettiva e dello sviluppo umano. La complessità di questi temi richiede analisi e soluzioni necessariamente plurali e decisamente audaci. Demeter 2020 mira a far luce su questi dibattiti attraverso innovative griglie di lettura che combinano politica, economia, ambiente e scienza. Dalle conseguenze agricole di Brexit ai batteri del microbiota, ai campi dei contadini cubani e al mercato globalizzato della cannabis, il libro non impone limiti temporali, geografici o tematici. Questa 26a edizione si interroga anche sul ruolo dell’agricoltura nelle ambizioni di potere, in Europa e nel mondo, in un momento in cui la concorrenza tra gli attori si intensifica e le aspettative dei consumatori si diversificano.
La Demeter pone così le questioni agricole e alimentari al centro delle questioni geopolitiche e delle grandi innovazioni che stanno già scuotendo il pianeta.

  • 18 analisi tematiche e numerosi approfondimenti
  • 10 Schede informative su commercio, mercati e prodotti
  • Computer grafica, statistiche, mappe globali, regionali e tematiche

Il libro costa 25 Euro e si può acquistare qui.

Dove va il mondo dell’agricoltura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

60 − 58 =

it_ITItaliano
de_DEDeutsch it_ITItaliano
WhatsApp chat